The big sick
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
Country:
Usa
Year:
2017
Category:
Arena Argentina giugno 2018, Commedia
Duration:
1 hours 59 minutes
Director:
Michael Showalter
Actors:
Kumail Nanjiani, Zoe Kazan, Holly Hunter, Ray Romano, Anupam Kher
Age restriction:
No

Sinossi

Kumail è uno stand-up comic che si guadagna da vivere come Uber driver. Nato in Pakistan e traslocato negli States, prova a conciliare tradizione e american life. Non lo fa per sé, Kumail è ansioso di sfuggire al problematico contatto con le proprie radici, ma per la famiglia che apparecchia il suo matrimonio e lo vorrebbe, in ordine (di valore) discendente dottore, ingegnere o avvocato. Davanti ai piatti tradizionali, la madre gli serve una ragazza pakistana da inserire in un file da cui pescare la futura sposa. Ma al cuore non si comanda e Kumail si innamora di Emily, una studentessa di psicologia.

Programmazione

da giovedì 23 a sabato 25
ore 18.30 (sala 2)

Domenica 26
ore 18.40 (sala 2)

lunedì 27
non in programma

martedì 28
ore 18.30 (sala 2)

Recensione

Era dagli anni Novanta, decennio fortunato per il genere, che una commedia romantica non lasciava sul volto un sorriso. Un sorriso persistente che ti accompagna fino a casa. Tutto ricomincia con The Big Sick, la commedia miliare di Michael Showalter spoilerata dal titolo. Perché la malattia che colpisce Emily e la ‘sospende’ è la figura chiave del racconto, è qualcosa che accade agli altri, a Kumail e ai ‘suoceri’. Da quel momento la storia d’amore non le appartiene più, il gioco di seduzione si sposta e agisce tra i suoi genitori e il suo (ex) boyfriend. A fargli da specchio è la relazione dei ‘vecchi’ di Kumail con le giovani donne pakistane che sfilano sul loro divano nella speranza di combinare un matrimonio col ragazzo.

Esilarante e dolente, senza una traiettoria chiara e con un grande scarto, The Big Sick è una rom-com che produce un quieto terremoto e lascia dietro di sé un nuovo e fertile squilibrio. Ragione e cuore della commedia sono Kumail Nanjiani, sceneggiatore e interprete che porta al protagonista lo humour caldo e la perfetta padronanza dei tempi di un attore-entertainer, e Emily V. Gordon, scrittrice e consorte di Nanjiani interpretata con lucentezza da Zoe Kazan. Coppia artistica testata da malattia e colpi di cultura, trasfigura la propria vita in uno scriptdiretto da Michael Showalter e prodotto da Judd Apatow, riconoscibile nell’irruzione agile della gag e nel versamento di un’inesorabile malinconia.
Perfetto approdo di quella ricerca della felicità che da sempre stringe in un patto la romantic comedy e il suo spettatore, The Big Sick è una commedia di confronto etnico che fa muovere personaggi credibili in spazi culturali plausibili, che si struttura sulla crisi e ne sfrutta ogni ricaduta umoristica. Sul fronte dei complessi incroci razziali il cinema inglese (My Beautiful Laundrette) e quello americano (Indovina chi viene a cena?) hanno prodotto commedie più arrabbiate o socialmente affilate, ma quello che interessa a Showalter, che assume in pieno il modello della commedia romantica, è la circolazione sentimentale tra i personaggi, nessuno escluso. (…)

Marzia Gandolfi, my movies

Add comment